11-3
SS21
Dove comincia, e dove finisce un viaggio?
In fondo, la vita stessa è viaggio, c’è chi lo preferisce semplice, senza troppi scossoni, e chi invece cerca il movimento, l’avventura, alla ricerca di qualcosa che si rinnova costantemente perché sono la curiosità e la sete di conoscenza che guidano.
Dove il viaggio è già parte, forse la migliore, della meta.
Questa volta, infatti, il tema ispiratore della collezione AVANT TOI PE 2021 non è un Paese, ma un mezzo, il più celebre e celebrato nell’immaginario culturale del secolo passato: il favoloso Orient Express che faceva sentire l’Est terribilmente, esoticamente più vicino. Piaceri e misteri, lusso e spezie, fasto e fascino che perdura.
La donna AVANT TOI ci si cala perfettamente a suo agio, un po’ principessa un po’ spia, valorizzata dalla seta frusciante di colori e dipinta a mano, in pantaloni a vita alta e gamba larga, abitini scivolati e quasi liquidi, giacchine e maglie che abbracciano elegantemente le forme e accompagnano spigliati tutte le ore.
Una collezione ruggente e romantica come gli anni ’30 da cui discende, in colori che nei film in b/n si intuiscono e basta, vivacizzati da un tocco di lurex e dalle sapienti mani di Mirko Ghignone che li screzia e li rende più profondi con interventi a contrasto: Silence, gialli ocra oro con la distensione quasi mistica del deserto, Apple, verde vivace ed energetico, Blue Danubio che esalta ogni carnagione, Toffee raffinato e Wallnut, speziato come la noce moscata. Squillanti l’arancio Marmelade e il Rosso Veneziano.
Decori e fantasie, anche molto diversi fra loro, si mescolano volentieri in outfit ornatissimi ma sempre leggerissimi. Partendo dalla casacca in seta con maniche lunghe e scollo scoop, e losanghe Toffee bordate di nero, imprecise quanto basta per capire che sono dipinte a pennello. Mentre nei pantaloni a vita alta in seta stretch la colorazione è realizzata con le mani, mescolando Silence con Toffee e altri colori neutri.
Ci sono righe pennellate nei colori di collezione, come sulla giacchina di seta blu che in origine era stampata a fiori, oppure nel tessuto lavorato a costine in morbidissima viscosa con cui sono costruiti la maglia a maniche corte e collo a barca e i pantaloni, dove il rosso è spruzzato di nero e punteggiato di luce dal lurex argento.
I fiori invece sono stilizzati ton sur ton nella giacchina Rosso Veneziano o nei pantaloni Apple, effetto materico e piacevolmente mosso, oppure dipinti a mano: grandi iris su una metà del liquido spolverino di seta, metà blu metà verde, con taschine applicate basse davanti; a
pennellate quasi esplosive sulla canotta in jersey di lino e sulle t-shirt; amabili peonie sull’abito in seta; matissiani sul bomber reversibile, fuori seta rosa, dentro cachemire/seta bluette. Classicamente stampati sul miniabito sottoveste.
La felpa vive un momento di gloria nel parka Apple, smanicato con cappuccio e chiusura zip, che nel pannello a sinistra è ricoperto di paillettes color madreperla, sapientemente applicate in modo da ondeggiare senza pericolo, e da accarezzare anche “contropelo” per modificare i riflessi di luce e i giochi del rilievo.
Decisamente charleston la lunga maglia Silence in cotone con mezze maniche, profondo scollo e nastro che si annoda scendendo, languida e femminilissima.
Per la stagione calda sono tante le proposte in lino e cotone, come lo spolverino e i pantaloni dipinti di Silence, l’abito e la t-shirt con fiori rossi grandi come fuochi d’artificio. Sul cardigan di cotone garzato chiaro dalle maniche svasate sembra essersi posata una nuvola di paprika. Come di consueto, i grandi teli che completano il look AVANT TOI conservano materiali, colori e fantasie della collezione: seta dipinta a mano, o con inserti di foulard vintage, o stampata e poi colorata a mano, nelle suggestioni dei toni Silence, Apple, Marmelade, fino ai blu dal movimento quasi liquido.
Anche l’uomo, corda tesa fra il gentleman e l’avventuriero, vuole la sua parte, e infatti per lui AVANT TOI ha preparato i suoi classici: maglie dinoccolate con rifiniture destroyed, giacche destrutturate e calibratissime, pantaloni in cui il taglio apparentemente sportivo è in realtà trattato con grande raffinatezza. Con una chicca in più, l’ampio uso della seta che al maschile scopre nuove, intriganti possibilità: pantaloni, serafini, giacche e camicie di eleganza nonchalante.
Total look in colori più sobri e rassicuranti, come il Corda della giacca lino/cotone in micropunto stuoia lavorato a spina di pesce effetto tweed, o nel cardigan a coste che riesce ad essere sexy e sportivo insieme. O la giacca a due bottoni in punto stropicciato cashmere/seta stretch, e il blouson reversibile, impermeabile l’esterno, cashmere/seta blu all’interno.
Su felpe e maglie in cotone garzato la colorazione a polvere crea paesaggi che non stancano mai, mentre quelle decorate a pennello optano per strutture fra il futurista e il cubismo.
Anche l’uomo AVANT TOI ha i grandi foulard coordinati ai capi di collezione, che sfruttano le quasi impalpabili garze di cashmere o il modal, da scegliere con mescolanze di colori che sembrano cambiare a seconda di come li si indossa, o rigature più liquide, o ancora fiori dipinti.
Leggerezza e bellezza, consapevolezza e gioia di vivere: ancora una volta, pur nella sua continua mutazione, AVANT TOI evolve salda nei suoi valori e nelle emozioni che riesce a trasfondere in ciascuna delle sue creazioni.